Aniello Preziuso

Serenamente è venuto a mancare in Napoli, all’affetto dei suoi cari, all’età di 57 anni Ne danno il triste annunzio la moglie Lucia Branca, le figlie Domenica e Mariella, l’amatissima nipotina Malika, i generi, le sorelle Angelina e Filomena, i fratelli Antonio, Rocco e Giuseppe, i cognati, le cognate, gli zii, i cugini, i nipoti

Read life story
Nicola Carbone

Serenamente come visse è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari, all’età di 89 anni Ne danno il triste annunzio i figli Elisabetta, Claudio e Alba, i generi Michele Capone e Salvatore Carfagno, la nuora Lidia Vassallo, i fratelli Saverio, Gennarino e Vincenzo, la sorella Antonietta, i cognati, le cognate, i nipoti ed i parenti

Read life story
Vittorio Pizza

Serenamente come visse è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari, all’età di 77 anni Ne danno il triste annunzio la moglie Carmela Gambale, i figli Francesco e Rossana, la nuora Rita Cataldo, il genero Geppino Frasca, i fratelli Raffaele, Alfonso e Rino, i cognati, le cognate, i nipoti ed i parenti tutti. Montella 31

Read life story
Maria Patrone

vedova NIGRO Munita dei conforti religiosi e circondata dall’affetto dei suoi cari, è venuta a mancare all’età di 89 anni Ne danno il triste annunzio i figli Teresa e Aniello, i nipoti Antonio e Maria Russo, il genero Tobia Patrone, la nuora Carolina Picariello, le sorelle Fiorentina e Amelia, i fratelli Alberino, Ottavio e Decio,

Read life story
Salvatore De Simone

Serenamente è venuto a mancare all’età di 77 anni Ne danno il triste annunzio la moglie Dolcellina Fusco, i figli Tiziana, Fabio e Antonio, il genero Pasquale Volpe, le adorate nipoti Giuseppina ed Elisa, i fratelli Mario e Alberino, i cognati, le cognate, i nipoti ed i parenti tutti. Montella 24 Dicembre 2019 Le esequie

Read life story
Concetta Vernacchio

vedova BRANCA Serenamente è venuta a mancare all’affetto dei suoi cari, madre e nonna esemplare, all’età di 86 anni Ne danno il triste annunzio i figli Gerardo, Raffaele, Maddalena, Maria, Salvatorina e Rocchina, le nuore Lidia Bassani e Romana De Simone, i generi Angelo Corso, Aurelio Romaniello, Michele Cucciniello e Giovanni Mastromarino, la sorella Ida,

Read life story